Un buon clima contro il COVID‑19
Omnibus Rivista

Un buon clima contro il COVID‑19

Impianti di condizionamento potenti assicurano una grande quantità di aria pulita negli autobus Mercedes-Benz.

La pandemia di COVID‑19 ha reso insicuri i nostri clienti e modificato le abitudini di viaggio. Un tema ampiamente dibattuto è il ricambio d’aria negli autobus. Grazie ad un impianto di condizionamento all’avanguardia, conducenti e passeggeri possono respirare tranquilli.

La pandemia di COVID‑19 a livello mondiale ha cambiato radicalmente la quotidianità delle imprese di trasporti e le società di autolinee. In Germania, così come anche in molti Paesi europei, con l’inizio delle misure di contenimento, il trasporto via pullman era temporaneamente vietato e ora sta lentamente riprendendo. L’incertezza continua però a regnare tra imprenditori, conducenti e passeggeri. Quanto è sicuro effettivamente spostarsi oggi con l’autobus?

Daimler Buses tiene conto di questa responsabilità e, in quanto leader di mercato, è consapevole della grande responsabilità nei confronti dei suoi clienti. Sia gli autobus urbani Mercedes-Benz della serie Citaro sia quelli extraurbani e gli autobus da turismo dispongono di condizionatori e di impianti di ventilazione altamente sviluppati. Essi garantiscono una grande quantità di aria pulita e contrastano così il pericolo di infezioni causato dagli aerosol. 

Ben pensati: i climatizzatori da tetto assicurano una quantità di aria pulita particolarmente elevata nel bus.

Ben pensati: i climatizzatori da tetto assicurano una quantità di aria pulita particolarmente elevata nel bus.

Ben pensati: i climatizzatori da tetto assicurano una quantità di aria pulita particolarmente elevata nel bus.

Ben pensati: i climatizzatori da tetto assicurano una quantità di aria pulita particolarmente elevata nel bus.

Un clima perfetto: i pullman Mercedes-Benz dispongono di condizionatori e di sistemi di ventilazione altamente sviluppati.

Un clima perfetto: i pullman Mercedes-Benz dispongono di condizionatori e di sistemi di ventilazione altamente sviluppati.

Un clima perfetto: i pullman Mercedes-Benz dispongono di condizionatori e di sistemi di ventilazione altamente sviluppati.

Un clima perfetto: i pullman Mercedes-Benz dispongono di condizionatori e di sistemi di ventilazione altamente sviluppati.

Alla base dell’impianto di condizionamento degli autobus Mercedes-Benz ci sono condizionatori a tetto con una quantità di aria pulita particolarmente elevata ed efficaci sistemi filtranti. In presenza di temperature moderate, la percentuale arriva addirittura fino all’80%. L’aria viene ricambiata completamente ogni 2-4 minuti. In confronto, il volume d’aria spostato all’ora corrisponde a quello di 35 case monofamiliari. In questo modo all’interno degli autobus il passeggero dispone di una quantità di aria pulita nettamente superiore rispetto a quanto avviene per esempio negli aerei.

Nei pullman, il sistema è concepito in modo tale da generare, per effetto dello sfiato sopra il vano piedi, un delicato flusso d’aria verticale che impedisce efficacemente i vortici d’aria. I filtri altamente efficienti della cosiddetta categoria G3 estraggono dall’aria particelle potenzialmente virali e granuli di polvere dell’ordine di grandezza di minimo 0,5 micrometri, creando così un’atmosfera sana di benessere a bordo.

L'obiettivo è rafforzare la fiducia nei confronti degli autobus da turismo.

Omnibus Rivista

L'obiettivo è rafforzare la fiducia nei confronti degli autobus da turismo.

Climatizzatori e COVID‑19 – Opuscolo contenente informazioni per i passeggeri e raccomandazioni pratiche per i conducenti. 

Per saperne di più
Pionieristico: lo sfiato verticale sopra il vano piedi impedisce efficacemente vortici d’aria.

Pionieristico: lo sfiato verticale sopra il vano piedi impedisce efficacemente vortici d’aria.

Pionieristico: lo sfiato verticale sopra il vano piedi impedisce efficacemente vortici d’aria.

Pionieristico: lo sfiato verticale sopra il vano piedi impedisce efficacemente vortici d’aria.

Daimler Buses lavora costantemente a innovazioni tecnologiche nel campo del condizionamento. A breve saranno disponibili degli aggiornamenti ai software per il controllo del condizionamento dei pullman, i quali aumenteranno ancora di più la quantità di aria pulita. Tra questi vanno annoverati una chiusura ritardata della valvola dell’aria pulita a temperature alte o basse, la ventilazione manuale dell’autobus da fermo oppure un aumento del numero di giri della ventola. La salute dei passeggeri gode della massima priorità, anche se determinati vantaggi in termini di efficienza dovessero venire meno.

Oltre a queste misure relative al condizionamento e alla ventilazione, Daimler Buses offre ulteriori misure di protezione da COVID‑19 per conducenti e passeggeri.

Impressionante: questo video dimostra con quale efficienza funziona il ricambio permanente d’aria per ciascun condizionatore.