Aspetto forte
Omnibus Rivista

Aspetto forte

IAA 2018.

Campione mondiale di vendite, il Mercedes-Benz Citaro è l'autobus urbano per antonomasia; con l'eCitaro è ora disponibile anche nella versione a trazione elettrica. Il veicolo presente alla IAA è dotato di porte a traslazione interna che assicurano l'accesso al vano passeggeri climatizzato. La parte superiore dei gusci dei sedili è di colore nero mentre il cuscino e lo schienale sono rivestiti in "Flash", un tessuto che non passa inosservato. Le aste di sostegno in Evo Steel, i mancorrenti superiori di colore nero e i pulsanti richiesta di fermata in blu metallizzato sono veri e propri richiami estetici. Volgendo lo sguardo verso l'alto si nota subito il nuovo elegante soffitto dotato di illuminazione a LED high-tech. I passeggeri ricevono le informazioni tramite un grande schermo TFT da 29 pollici. I passeggeri possono ricaricare i propri dispositivi servendosi della doppia presa USB.

Il Sideguard Assist, chiamato anche sistema di assistenza alla svolta, in caso di svolta segnala al conducente la presenza di pedoni, ciclisti o ostacoli fermi che si trovano nella zona soggetta a monitoraggio sul lato della porta. Se sussiste il pericolo di collisione, l'attenzione del conducente viene richiamata da un ulteriore sistema di segnalazione. Negli autobus urbani viene attivato per prima cosa un triangolo di emergenza di colore giallo integrato nel montante A0 sul lato della porta. In caso di pericolo di collisione, il triangolo lampeggia di colore rosso, quindi rimane acceso. Negli autobus da turismo questo triangolo di emergenza è integrato nel retrovisore esterno sul lato della porta e nella strumentazione. Il sistema prevede inoltre l'attivazione di una segnalazione tattile che fa vibrare il sedile dell'autista. Il rivoluzionario sistema di assistenza Sideguard Assist è disponibile per il Citaro (in tutte le versioni), per il CapaCity e per il Tourismo.

Il nuovo eCitaro. Campione mondiale di vendite, il Mercedes-Benz Citaro è l'autobus urbano per antonomasia; con l'eCitaro è ora disponibile anche nella versione a trazione elettrica.
Grazie al perfezionamento dei sistemi di trazione, all'aerodinamica ottimizzata e agli equipaggiamenti finalizzati alla riduzione del consumo di carburante, il nuovo Tourismo può arrivare a consumare l'11,4 % di carburante in meno dei suoi predecessori.

* Grazie al perfezionamento dei sistemi di trazione, all'aerodinamica ottimizzata e agli equipaggiamenti finalizzati alla riduzione del consumo di carburante, il nuovo Tourismo può arrivare a consumare l'11,4 % di carburante in meno dei suoi predecessori.

Chi cerca un autobus a pianale rialzato parco nei consumi non può ignorare il Tourismo. E l'attenzione è destinata ad aumentare se anche la sicurezza rappresenta un valore fondamentale: a partire dal 2019 il Tourismo sarà equipaggiato di serie con Active Brake Assist 4, disponibile già ora a richiesta in combinazione con il Sideguard Assist. Una lunghezza di 13,1 metri su due assi: l'autobus presentato alla IAA promette una redditività ottimale, supportata dal Predictive Powertrain Control (PPC) e dall'Eco Driver Feedback (EDF). Per un maggiore comfort sono disponibili tra l'altro i sedili per i passeggeri Travel Star Eco con rivestimento Softline.

L'Active Brake Assist 4 (ABA 4) sarà disponibile di serie per il Tourismo a partire dal 2019, consentendo alla Mercedes-Benz di incrementare ulteriormente il già elevato livello di sicurezza dei propri autobus da turismo. Oltre alle funzioni note, già comprese nei sistemi di assistenza per la frenata di emergenza, l'ABA 4 è il primo sistema di assistenza al mondo della sua categoria ad attivare una segnalazione acustica ed una visiva avvertendo il conducente in caso di rischio di collisione con i pedoni. Ma oltre a fornire le segnalazioni, il sistema interviene nello stesso tempo sui freni, eseguendo automaticamente una frenata parziale. Questo intervento permette al conducente di avvisare i pedoni azionando il clacson e di eseguire una frenata a fondo o una sterzata per evitare l'eventuale collisione.

Il Sideguard Assist, chiamato anche sistema di assistenza alla svolta, in caso di svolta segnala al conducente la presenza di pedoni, ciclisti o ostacoli fermi che si trovano nella zona soggetta a monitoraggio sul lato della porta. Se sussiste il pericolo di collisione, l'attenzione del conducente viene richiamata da un ulteriore sistema di segnalazione. Negli autobus urbani viene attivato per prima cosa un triangolo di emergenza di colore giallo integrato nel montante A0 sul lato della porta. In caso di pericolo di collisione, il triangolo lampeggia di colore rosso, quindi rimane acceso. Negli autobus da turismo questo triangolo di emergenza è integrato nel retrovisore esterno sul lato della porta e nella strumentazione. Il sistema prevede inoltre l'attivazione di una segnalazione tattile che fa vibrare il sedile dell'autista. Il rivoluzionario sistema di assistenza Sideguard Assist è disponibile per il Citaro (in tutte le versioni), per il CapaCity e per il Tourismo.

La versione ibrida dell'autobus urbano campione mondiale di vendite convince in fatto di redditività, compatibilità ambientale, sicurezza e comfort. L'elevata redditività del due porte con motore diesel e cambio automatico con convertitore è ottenuta grazie al modulo ibrido, al sistema di sterzo elettroidraulico intelligent eco steering, al modulo di recupero dell'energia nonché all'asse motore operante con olio a bassa viscosità. I nuovi sistemi di assistenza alla guida Sideguard Assist e Preventive Brake Assist assicurano inoltre la massima sicurezza. Il nuovo soffitto dotato di illuminazione a LED high-tech creare un'atmosfera particolarmente piacevole. Gli operatori possono utilizzare lo schermo TFT per trasmettere informazioni, musica o messaggi promozionali. Le prese USB consentono ai passeggeri di ricaricare i propri dispositivi.

Il Sideguard Assist, chiamato anche sistema di assistenza alla svolta, in caso di svolta segnala al conducente la presenza di pedoni, ciclisti o ostacoli fermi che si trovano nella zona soggetta a monitoraggio sul lato della porta. Se sussiste il pericolo di collisione, l'attenzione del conducente viene richiamata da un ulteriore sistema di segnalazione. Negli autobus urbani viene attivato per prima cosa un triangolo di emergenza di colore giallo integrato nel montante A0 sul lato della porta. In caso di pericolo di collisione, il triangolo lampeggia di colore rosso, quindi rimane acceso. Negli autobus da turismo questo triangolo di emergenza è integrato nel retrovisore esterno sul lato della porta e nella strumentazione. Il sistema prevede inoltre l'attivazione di una segnalazione tattile che fa vibrare il sedile dell'autista. Il rivoluzionario sistema di assistenza Sideguard Assist è disponibile per il Citaro (in tutte le versioni), per il CapaCity e per il Tourismo.

Il Citaro hybrid. La versione ibrida dell'autobus urbano campione mondiale di vendite convince in fatto di redditività, compatibilità ambientale, sicurezza e comfort.

Una première internazionale è costituita dal Preventive Brake Assist della Mercedes-Benz, il primo Brake Assist attivo pensato per gli autobus di linea. Il Preventive Brake Assist attiva delle segnalazioni visive ed acustiche in caso di potenziale collisione con pedoni in movimento o con oggetti fermi o in movimento e contemporaneamente frenando il veicolo. Utilizzando al massimo il 50 percento della potenza frenante, il Preventive Brake Assist è configurato specificamente per rispondere alle esigenze del traffico urbano: l'intenzionale mancanza della funzione di frenata a fondo riduce il pericolo di lesioni per i passeggeri dell'autobus. In caso di necessità, il conducente può eseguire in qualsiasi momento una frenata a fondo o modificare la traiettoria del veicolo. Il Preventive Brake Assist è disponibile per il Citaro, il CapaCity ed il Conecto.

Sprinter City 75

Tanto spazio in un veicolo così piccolo: negli 8,5 metri del nuovo Minibus Sprinter City 75 trovano spazio fino a 38 posti per i passeggeri. La sua struttura e l'elevato carico che l'asse posteriore è in grado di sopportare assicurano al veicolo adeguate riserve di peso. Nella zona ribassata del modello presentato alla IAA è stato ricavato un posto per la sedia a rotelle vicino al quale sono presenti due doppi sedili e quattro sedili ribaltabili. Nella zona posteriore sono disposti altri dodici posti a sedere. Della dotazione fanno parte il sistema multimediale MBUX, il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC e il Brake Assist attivo. 

L'Intouro è stato definito il miracolo economico tra gli autobus extraurbani. Il veicolo presente in fiera è equipaggiato per effettuare il servizio sulle linee extra-urbane e presenta un indicatore di destinazione, aste di sostegno e un'area destinata a utilizzi speciali provvista di sedili ribaltabili, un posto per sedia a rotelle ed un sollevatore. Per questo tipo di utilizzo la combinazione ideale è rappresentata dal compatto propulsore diesel (potenza 220 kW/299 CV) con cambio automatico con convertitore. Doppi cristalli, frigorifero, climatizzatore con bocchette di ventilazione, tendine e sedili TravelStarEco fanno di questo autobus un mezzo ideale anche per i brevi viaggi.

L'Intouro è stato definito il miracolo economico tra gli autobus extraurbani.