Tecnologia
eCitaro

Tecnologia

Elettromobilità di serie.

L'eCitaro dimostra in ogni dettaglio di essere pronto per la produzione di serie: i test eseguiti al Circolo Polare e nella canicola estiva della Spagna lo hanno dimostrato con certezza. Dal sistema di trazione alla tecnologia usata per le batterie e alle soluzioni importanti per la sicurezza – l'eCitaro della Mercedes-Benz convince su tutta la linea dimostrando di essere il veicolo più idoneo per rispondere alle esigenze quotidiane delle flotte delle aziende di trasporto. Per l'eCitaro sono disponibili a richiesta sistemi di assistenza alla guida quali il Sideguard Assist, che offre un valido supporto in curva, o il Preventive Brake Assist, il primo assistente attivo di frenata per gli autobus urbani, nonché il sound generator Acoustic Vehicle Alerting System.

Per Mercedes-Benz il dinamismo è uno stile di vita. E questo vale naturalmente anche nel settore dell'elettromobilità. Le batterie alimentano i motori elettrici sui mozzi ruota e possono avere un capacità complessiva, a seconda della versione, compresa tra  252kWh e 441kWh.

Contrariamente a quanto accade nel caso dei motori a combustione interna, i motori elettrici possono essere collocati pressoché in qualsiasi punto del veicolo. La Mercedes-Benz ha optato per una struttura compatta, scegliendo il collaudato asse motore ZF AVE 130 con motori sui mozzi ruota, già impiegato in altre versioni del Citaro. Questo asse a portale elettrico prevede la collocazione di un motore asincrono raffreddato ad acqua su ogni ruota. Per ogni asse viene erogata una potenza di 125 kW. Mentre la coppia erogata è di 2 x 485 Nm, grazie al rapporto di trasmissione è possibile trasmettere un valore di coppia pari a 2 x 11.000 Nm. Lo spazio libero ottenuto grazie all'assenza del motore a combustione interna e del cambio viene utilizzato per alloggiare i moduli batteria necessari. 

Per garantire un maggiore risparmio energetico, l'eCitaro dispone di un sistema di regolazione dell'accelerazione: sia nel caso dell'autobus a vettura singola che della versione autosnodata, il veicolo è in grado di accelerare da fermo, ad esempio in corrispondenza di una fermata o di un semaforo, mantenendo lo stesso dinamismo anche i condizioni di pieno carico. 

Icon

Tecnica delle batterie che pensa al futuro.

eCitaro e eCitaro G non sono mai autobus preconfezionati. Con essi le aziende di trasporto sono in grado di adattare esattamente alle proprie esigenze la strategia quanto a impiego, batteria e carico. Ciò è reso possibile dalla tecnologia strutturata in modo modulare di eCitaro, orientato verso una elevata sicurezza per il futuro. Alle attuali batterie NMC seguirà presto la nuova generazione con capacità ancor più elevata e quindi con una maggiore autonomia. Inoltre, su richiesta, è possibile anche effettuare un “upgrade” delle batterie in uso. Saranno in futuro disponibili tre tecnologie di ricarica: la ricarica in deposito, quella ad alta potenza tramite pantografo e quella tramite barre.

Già prima della seconda generazione di batterie NMC, MercedesBenz offrirà una ulteriore opzione con le batterie a corpo solido. Per scegliere quale variante di batteria meglio si addice al proprio profilo, siamo disponibili a fornire un’accurata consulenza con il nostro servizio eMobility Consulting. Non importa su quale soluzione cadrà la scelta: con eCitaro e eCitaro G il futuro è sempre alle porte.

Gli autobus urbani a trazione completamente elettrica trasportano un maggior peso dovuto alle batterie. Mercedes-Benz ha studiato una distribuzione ben ponderata dei pesi dei componenti di eCitaro. Ciò riguarda ad esempio la posizione variabile dei moduli batteria sul tetto e l’inserimento di moduli batteria supplementari in coda. A ciò si aggiunge l’uso di un asse anteriore con carico assiale ammissibile di otto tonnellate. Il risultato è un vano passeggeri con minimo 88 posti per il 12 metri, anche con un ricco allestimento. Il calcolo si basa su un peso a vuoto di 13,5 tonnellate e un’omologazione con il peso complessivo ammissibile ora nell’UE di 19,5 tonnellate.

Tecnologia delle batterie

Tecnologia delle batterie

Sull'eCitaro vengono utilizzate tecnologie di sicura affermazione nel futuro: la Mercedes-Benz tiene conto dell'evoluzione tecnologica delle batterie in materia di capacità e autonomia. A queste si affianca un'altra tecnologia che troverà spazio in futuro.

Per saperne di più
Tecnologia di ricarica

Tecnologia di ricarica

Una versatilità in grado di soddisfare qualsiasi tipologia di impiego: la tecnologia di ricarica dell'eCitaro permette di adattarsi senza difficoltà a qualsiasi situazione – consentendo di eseguire la ricarica in deposito oppure di effettuare una ricarica intermedia lungo il percorso.

Per saperne di più
Termica intelligente

Termica intelligente

Grande dinamica di marcia, grande comfort dei passeggeri: grazie al sistema di regolazione dell'accelerazione l'eCitaro presenta una caratteristica di accelerazione identica in qualsiasi situazione, indipendentemente dal fatto che il veicolo sia vuoto o che viaggi a pieno carico.

Per saperne di più