Utilizzo dei cookie

Daimler usa i cookie per poter configurare in modo ottimale e migliorare costantemente le sue pagine web. Continuando ad utilizzare il sito web fornisci il tuo consenso all’utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni si rimanda alle avvertenze sui cookie.
Sicurezza in caso di incidente
CapaCity e CapaCity L

Sicurezza in caso di incidente

L'autobus è considerato uno dei mezzi di trasporto in assoluto più sicuri, anche nel traffico urbano. Tuttavia, naturalmente, è impossibile escludere del tutto il rischio di un incidente. 

Per questo Mercedes-Benz si è preoccupata di ridurre al minimo le possibili conseguenze degli incidenti. Ecco perché, ad esempio, il rinforzo delle fiancate del CapaCity rappresenta un fattore fondamentale per la sua elevata sicurezza passiva.

Il CapaCity dispone inoltre di divisori, aste di sostegno e una speciale configurazione dei sedili in grado di assorbire l'energia d'impatto in caso di collisione o cappottamento. Una protezione importante per i passeggeri.

Basata sulla collaudata tecnica di centinatura ad anello perimetrale, la scocca è ancora più rigida e protegge meglio i passeggeri negli impatti laterali.

Anche la scocca è stata progettata facendo riferimento alla direttiva ECE R 66/01, in vigore dal 2017, che prescrive un maggiore spazio di sopravvivenza all'interno del vano passeggeri passeggeri in caso di rovesciamento del veicolo.

Costruire veicoli sicuri è l'obiettivo primario del sistema di sicurezza globale Mercedes-Benz. Questa filosofia racchiude anche tutte le misure che possono contribuire a ridurre al minimo le conseguenze di un incidente; pertanto, una parte rilevante del nostro lavoro consiste anche nel fornire informazioni mirate agli operatori di soccorso. Questo perché una conoscenza dettagliata dei nostri veicoli e dei relativi sistemi di sicurezza aiuta i soccorritori ad arrivare più rapidamente ai feriti, e quindi a salvare vite.

Se nonostante tutte le precauzioni per la sicurezza si verifica un incidente, è importante garantire più rapidamente possibile un pronto soccorso agli eventuali feriti.

Dato che anche l'autista potrebbe rimanere ferito nell'incidente e potrebbe quindi non essere in grado di aiutare i suoi passeggeri, la cassetta di pronto soccorso e l'estintore sono collocati in un luogo accessibile a tutti e ben contrassegnato; in particolare, la cassetta del pronto soccorso si trova nella zona di accesso, vicino al conducente. In questo modo, sia l'autista che i passeggeri possono occuparsi tempestivamente di eventuali feriti in caso di incidente.