Comfort & design
I minibus Sprinter

Comfort & design

Gli esterni eleganti dello Sprinter Travel 75 sono segno della chiara vocazione del veicolo, ai viaggi turistici più esclusivi. La sua struttura indipendente riprende in modo tecnicamente perfetto il design fondamentale dello Sprinter, mentre il parabrezza panoramico, slanciato verso l’alto, ne mette in risalto l’aspetto di autobus turistico. La cabina di guida e la carrozzeria, si fondono armonicamente in un’unità di grande intensità espressiva. I cristalli laterali panoramici sorprendentemente a forma di freccia nella zona anteriore, salgono dall’asse posteriore creando una linea laterale inconfondibile. La vetratura doppia oscurata non crea solo un’estetica elegante, ma anche un isolamento termico eccezionale. Lo stretto rapporto esistente con i grandi autobus turistici, si deduce anche riservando uno sguardo alla parte posteriore. Infatti una caratteristica importante del nuovo Sprinter Travel 75 è la sua parte posteriore da autobus turistico, grazie al suo ampio lunotto, anch’esso oscurato.

Lo Sprinter Travel 75 non è solo elegante, ma anche pratico, e questo si evidenzia in fase di salita e di carico. I passeggeri accedono al comodo e spazioso vano passeggeri attraverso una porta scorrevole ad una anta, molto ampia e azionata elettricamente. I bagagli dei passeggeri trovano ampio spazio in un apposito vano di 2,0 metri cubici in coda. Questo è completato da vani bagagli posti lateralmente, sulla fiancata sinistra e destra, con un volume rispettivamente di 0,3 metri cubici. In questo modo sono disponibili in totale 2,6 metri cubici di bagagliere, che corrispondono a oltre 140 litri per passeggero, nella configurazione standard.

Comfort ai massimi livelli dei grandi autobus turistici.

Comfort ai massimi livelli dei grandi autobus turistici.

Atmosfera in viaggio.

Atmosfera in viaggio.

Comfort di viaggio di categoria superiore.

Comfort di viaggio di categoria superiore.

Il nuovo Sprinter Travel 75 offre più spazio per il benessere dei passeggeri, grazie agli interni più larghi di circa 10 centimetri rispetto ai minibus convenzionali realizzati sullo Sprinter furgonato. In questo modo si crea lo spazio adeguato per l’adozione di comodi sedili passeggeri, analoghi a quelli in dotazione agli autobus turistici di grandi dimensioni. I sedili di alta qualità, larghi 45 centimetri, portano un nome importante: Travel Star Xtra, molto conosciuti per essere i sedili adottati dal best-seller degli autobus turistici Mercedes-Benz: il Tourismo. Schienali regolabili, maniglie integrate, braccioli ribaltabili nel corridoio, ganci per le borse e rete per i bagagli, sono solo alcune parole chiave. Nella selezione dei tessuti di rivestimento potete scegliere liberamente dalla collezione Mercedes-Benz. In questo modo il vostro Sprinter Travel 75 ottiene un tocco personalizzato ed esclusivo.

Il comfort eccellente è sempre presente nei viaggi a bordo del Sprinter Travel 75. Il vano passeggeri stupisce per i soffitti di alta qualità. Le cappelliere con i canali di ventilazione laterali e le plafoniere a LED dimmerabili, integrati. La suggestiva iilluminazione crea un’atmosfera piacevole, grazie al colore della luce selezionabile e programmabile. I Service-Set con le bocchette dell’aria regolabili e le luci di lettura a LED, completano l’allestimento esclusivo.

A questo contribuiscono anche l’innovativo impianto di riscaldamento e la climatizzazione del nuovo Sprinter Travel 75. Convettori ad acqua calda e un riscaldamento supplementare ad acqua calda, con funzione di riscaldamento a veicolo fermo, offrono temperature ideali. Di serie è presente anche un potente impianto di climatizzazione del vano passeggeri con una potenza di 11 kW.

Ecco alcune opinioni sui veicoli e i loro impieghi speciali.

Max Witzel, direttore vendite Mercedes-Benz Minibus Germania

Ecco alcune opinioni sui veicoli e i loro impieghi speciali.

«Il nuovo Sprinter Travel 75 è la nuova ammiraglia della nostra flotta, una vera pietra miliare nel segmento dei minibus turistici. Colpisce per il suo design inconfondibile, lo straordinario equipaggiamento e la tecnologia unica.»

Maggiori informazioni nell’edizione speciale del nostro magazine Omnibus 01-2020, dedicata ai Minibus 

Niente offre maggiore sicurezza di un conducente concentrato. Per questo Mercedes-Benz ha fatto di tutto per aumentare al massimo la maneggevolezza del nuovo Sprinter Travel 75. Sono disponibili di serie molti nuovi dettagli che agevolano il lavoro del conducente. Lo Sprinter Travel 75 ad esempio, può essere avviato senza chiave. Il cambio automatico 7G-Tronic PLUS, anch’esso di serie, può essere controllato comodamente attraverso una leva nel piantone dello sterzo o tramite levette al volante. Una volta in viaggio, è possibile impostare la velocità di crociera desiderata con una leggera pressione del pollice sul Tempomat del volante multifunzione.

In un vero autobus turistico non conta solo il comfort dei passeggeri. Il comfort della postazione conducente è altrettanto importante. A questo riguardo, lo Sprinter Travel 75 stupisce con un sedile conducente di serie molto confortevole, in versione a sospensione. Il sedile è regolabile meccanicamente su cinque assi e dispone di un’estensione regolabile del cuscino. A richiesta, il sedile può essere regolabile elettricamente e riscaldato. Inoltre, il conducente può apprezzare il nuovo volante multifunzione e il parasole sul parabrezza di tipo avvolgibile azionato elettricamente, già presenti di serie sul veicolo. 

La postazione conducente dispone di una climatizzazione di alta qualità come quella dedicata al vano passeggeri, e nelle giornate calde, l’impianto di climatizzazione semiautomatico Tempmatic, con una potenza di 7 kW, di serie, garantisce un ottimo raffrescamento. Quando la temperatura esterna è bassa, il riscaldamento dello Sprinter riscalda la postazione conducente con una potenza di 8 kW e il riscaldamento aggiuntivo ad aria calda elettrico, consente di avere cristalli disappannati nella zona del conducente, subito dopo l’avviamento del motore.

l’impianto sonoro professionale e il microfono manuale, con cui conducente e accompagnatore comunicano con i passeggeri sono i medesimi adottati nei grandi autobus turistici Mercedes-Benz. Per l’intrattenimento dei passeggeri, il sistema di infotainment dello Sprinter Travel 75 è disponibile su richiesta anche con Bosch Coach Smart Panel. I passeggeri ottengono così DAB+, per una migliore ricezione radio e streaming e telefonia tramite Bluetooth. Numerosi collegamenti assicurano inoltre una riproduzione multimediale da una molteplicità di fonti audio e video.

I minibus Mercedes-Benz Sprinter saranno prodotti da Tremonia Mobility GmbH (precedentemente Minibus GmbH) dal 01.01.2022, ma continueranno ad essere venduti da Daimler Buses.  Ulteriori informazioni.